Matrimonio Shabby Chic

Nato in Gran Bretagna come corrente di design d’interni degli anni ’80 e ispirato alle vecchie case di campagna della Provenza, lo shabby-chic style è più che mai attuale e convince e conquista anche per le nozze. Letteralmente “trasandato elegante”, il matrimonio shabby chic è in realtà uno stile raffinatissimo, caratterizzato dal riutilizzo sapiente di vecchi oggetti e dal recupero creativo dei materiali: un mood che si sposa perfettamente con la filosofia ecologista e che esalta i segni del tempo come valore aggiunto. Romantico e minimalista, il matrimonio shabby chic richiede una particolare cura dei dettagli e molto buon gusto. Vediamo come tradurre al meglio questa attualissima ispirazione.

I nostri consigli

La location

In ottima sintonia con il tema delle nozze, il ricevimento dovrà tenersi all’aperto e svolgersi quindi preferibilmente nella stagione primaverile o estiva. Che si tratti di un agriturismo, un giardino all’inglese o una terrazza sul mare, la location del matrimonio shabby chic dovrà riecheggiare le atmosfere un po’ retrò delle grandi case rurali della Toscana e della Provenza o il fascino tutto particolare della campagna inglese.

L’allestimento

Gabbiette preziose, porcellane antiche, fragranze di ortensie e peonie profumate. E ancora pizzi, nastri, romantiche candele e lanterne in ferro battuto. Grandi bauli dalla verniciatura un po’ sbiadita dal tempo e cuscini ricamati all’uncinetto. La tavola del matrimonio shabby chic avrà tovaglie e tovaglioli a tema, così come i piatti e le posate che ricalcheranno lo stile inglese degli anni ’20. L’allestimento shabby-chic è minimalista e femminile al tempo stesso, per un insieme che riesce ad essere come per magia raffinato senza essere pretenzioso, vintage ma non per questo logoro e trasandato.

La sposa

In rosa antico, rosa cipria o bianco candido, l’abito di nozze shabby-chic sarà delicato e impreziosito da merletti e perline. Un po’ Alice nel paese delle Meraviglie, un po’ femme bohémienne, la sposa esibirà un bouquet dai colori tenui e naturali, fatto da piccole rose o da fiori di campo e apparirà soave e rilassata.

La torta e le bomboniere

In linea con lo spirito del matrimonio shabby chic, anche la wedding cake avrà il tipico design delle torte anglosassoni un po’ datate, mentre per le bomboniere saranno da preferire oggetti antichi, magari recuperati ai mercatini dell’antiquariato oppure deliziose bomboniere handmade confezionate con fiori freschi, confetti e merletti della nonna.

Matrimoni che fanno tendenza

I ricevimenti di nozze sono di due tipi: i matrimoni di tendenza e i matrimoni che fanno tendenza. E quelli di Exclusivevent vantano numerosi tentativi di imitazione.

Chiudi il menu