vestiti-damigelle

Vestiti damigelle: consigli per le bimbe

| Idee matrimonio

Oggi parliamo di una parte essenziale e delicata di ogni matrimonio, soprattutto per la sposa: i vestiti per le damigelle. 

Come tantissimi film ci hanno insegnato, la scelta di questi abiti è molto complessa perché le amiche più care della sposa (o comunque le persone che lei sceglierà come damigelle) hanno gusti diversi, fisici diversi ed esigenze diverse; riuscire ad accontentare tutte trovando una soluzione coerente con tutto il resto dell’evento è sicuramente impegnativo, ma non impossibile. 

Se pensate che gestire le esigenze di un gruppo di persone adulte sia difficile, allora non vi siete mai scontrati con il mondo dei vestiti da damigelle per le bambine. 

In Italia è una scelta molto diffusa quella di far sì che siano le bambine ad accompagnare la sposa all’altare durante il corteo nuziale e il suo obiettivo è molteplice: si usa per alleggerire e rendere un po’ meno solenne cerimonie particolarmente seriose o, semplicemente, per condividere un momento segnante con le più piccole (figlie, sorelle o nipoti, per esempio).

Il ruolo delle piccole damigelle è semplice: spargere petali di fiori per tutta la navata e aiutare la sposa a portare il velo.

Ora, la domanda sorge spontanea: quali sono i vestiti da damigelle giusti per queste piccole assistenti? 

Ecco i nostri consigli per fare la scelta giusta. 

I vestiti da damigelle devono rispecchiare le personalità della bimbe che li indossano

La primissima cosa da tenere a mente quando si scelgono i vestiti da damigelle per delle bimbe è che, appunto, si tratta di bambine e che il loro comfort e benessere deve essere sempre al primo posto: assicuratevi che il look che avete scelto per loro le faccia davvero sentire a loro agio e non sia un ostacolo al loro stesso divertimento durante il giorno del matrimonio. 

In genere è la sposa che ha la grande responsabilità di scegliere l’abito da cerimonia per l’occasione, ma ultimamente sono sempre più i genitori che scelgono in autonomia cosa far indossare alle proprie figlie il giorno delle nozze. 

Anche le stagioni sono importanti

Ricordate che, come ogni altra cosa che riguarda il matrimonio, anche gli abiti delle damigelle devono essere in linea con la stagione scelta per celebrare le nozze. 

Per gli abiti invernali, la scelta in genere cada sul velluto scuro o sui tessuti scozzesi (soprattutto se parliamo dei mesi prossimi al Natale), altrimenti anche la flanella in tinta avorio o grigio perla possono essere buone alternative. 

Insomma, l’importante è evitare colori eccessivamente scuri. 

Quando le nozze si celebrano nei mesi caldi, invece, optate per tessuti come il cotone, la mussola, i quadretti di Vichy, il pizzo Sangallo, il tulle o l’organza: questi, infatti, sono materiali freschi e che consentono al corpo delle bimbe una notevole libertà di movimento. 

Accessori e scarpe per piccole damigelle

Anche gli accessori e le scarpe sono elementi importanti del look delle bimbe: gli accessori, per esempio, possono essere usati per creare una sorta di continuità tra il loro look e quello della sposa, così come il bouquet (che può essere realizzato in miniatura) o con l’acconciatura (che non deve essere troppo complessa, per ovvie ragioni).

Le scarpe, proprio come il vestito, devono seguire le logiche della comodità: una volta terminata la cerimonia, le giovani damigelle vorranno correre e giocare con i loro coetanei e avere delle scarpe bellissima, ma scomode, potrebbe mettere un certo limite al loro divertimento in un giorno di festa come questo. 

I colori sui cui concentrarsi, sempre in base all’abito scelto, sono: bianco, avorio, nero o rosso lucido. 

Scegli il meglio, scegli Exclusivevent

Contattaci