Depositphotos_44759419_s-2019-min

Preparativi matrimonio: il calendario salva stress

Tutti lo sanno: i preparativi per il matrimonio sono un momento altamente stressante i futuri sposi ed è proprio qui che iniziano le prime prove da coppia.

Scelte, decisioni e disaccordi sono parte integrante dell’organizzazione di un matrimonio e sono anche una grande fonte di ansia e stress: avete dimenticato qualcuno dalla lista degli invitati? Avete scelto gli abiti giusti per l’evento? Siete davvero sicuri che quella chiesta e quella location per la cerimonia sia davvero all’altezza del vostro amore?

Le domande che vi farete durante i mesi di preparazione alle nozze sono tantissime e non sempre troverete le risposte seduta stante.

Per evitare di avere un grande breakdown emotivo e avere un matrimonio davvero perfetto, il nostro consiglio è quello di organizzare un vero e proprio calendario del matrimonio in cui segnare passo per passo le cose di cui occuparvi.

Nota bene: un matrimonio ben riuscito non può essere organizzato in 2 settimane, ma occorrono almeno 9 mesi (se non un anno), quindi prenditi tutto il tempo necessario e non lasciare niente al caso!

Preparativi matrimonio: cosa fare un anno prima

La prima cosa da fare in termini di organizzazione di un matrimonio è assicurarvi di riuscire a prenotare la chiesa o il municipio in cui volete celebrare il rito e iniziare a prendere contatti con la location che desiderate per il ricevimento per verificare la sua disponibilità.

Insomma, dovrete occuparvi dei due elementi fondamentali per lo svolgimento stesso del matrimonio.

Altra cosa molto importante da fare è stabilire il vostro budget, ovvero la cifra che vorrete spendere per tutto l’evento.

Ragionate per voci (abiti, catering, intrattenimento, foto e via dicendo) e tenete tutto sotto controllo, tenendo a mente che gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo.

Dopo queste considerazioni, potete concentrarvi sul tema del vostro matrimonio: decidete che stile avrà e fate in modo che ogni dettaglio sia perfettamente in linea con esso.

10 mesi prima: su quali preparativi concentrarsi?

Iniziate a fare una selezione dei catering che più si possono abbinare al vostro evento e scegliete quello che fa per voi: si tratta di una cena seduti, di un aperitivo informale, di un brunch o di un pic-nic? A voi la scelta!

Altra cosa importante: se volete avere un aspetto favoloso, iniziate a considerare l’idea di mettervi in forma per il grande giorno ed evitare crisi da abito troppo stretto a 24 ore dalla cerimonia.

8 mesi prima: chi invitare?

Il momento di compilare la lista degli invitati è arrivato.

Scegliete chi riceverà la partecipazione e a chi inviare anche gli inviti e poi andate avanti con l’invio del save the date per comunicare la data ufficiale delle nozze.

6 mesi prima: è il momento di scegliere l’abito da sposa

Il momento che tutte le spose aspettano è quello della scelta dell’abito da sposa. Provate modelli diversi, girate per vari atelier e cercate di non precludervi alcuna possibilità: del resto è il giorno più bello della vostra vita!

Sempre in questo periodo, iniziate a pensare alla sistemazione degli ospiti che arrivano da lontano: prenotate camere d’albergo e servizi di shuttle per tutti gli spostamenti.

4 mesi prima: preparate la lista nozze

Un altro preparativo per il matrimonio da non sottovalutare è quello della scelta della lista nozze o lista viaggio: scegliete cosa desiderate e depositatela presso il negozio o l’agenzia di viaggio scelta.

Altro dettaglio importante riguarda la scelta del fotografo e di tutto l’intrattenimento per la celebrazione: fatelo quanto prima, soprattutto se vi sposate in un weekend.

3 mesi prima: la scelta delle fedi

La scelta delle fedi è un passo importantissimo che va fatto insieme: ricordate che queste saranno simbolo del nostro amore.

Ora, fate stampare le partecipazioni e gli inviti, definite il menu e capite come sarà allestita la sala con addobbi floreali e centrotavola.

2 mesi prima: bomboniere e torta nuziale

Ora che inviti e partecipazioni sono stati spediti, dedicatevi alla scelta delle bomboniere e iniziate a contattare chi si occuperà della torta nuziale.

Prenotate anche il vostro parrucchiere e truccatore per avere la certezza di avere un look strepitoso in ogni momento del grande giorno.

1 mese prima: ci siamo quasi!

Fate un giro di chiamate per avere una conferma delle presenze al ricevimento e, una volta raccolte, decidete il sitting plan.

Ora che ci siamo quasi, fate le prove generali dell’abito con tanto di trucco e parrucco.

2 settimane prima: prendetevi cura di voi

Una volta che tutto è stato sistemato, dedicatevi un po’ a voi stesse: fatevi coccolare dalla vostra estetista con tutti i trattamenti che desiderate e, soprattutto, festeggiate un grande addio al nubilato con le vostre amiche più intime.

1 giorno prima del grande sì

Assicuratevi di consegnare le fedi a uno dei testimoni affinché arrivino in chiesa sane e salve e preparate una piccola pochette in cui mettere l’occorrente per eventuali emergenze.

Ora che tutto è sistemato, non dovete più preoccuparvi di niente: fatevi coccolare dalle vostre amiche e preparatevi a vivere quello che sarà il giorno più magico della vostra vita.

Chiudi il menu