Exclusivevent.it
EXCLUSIVEVENT CATERING ROMA CSS REEL NOMINEE AWARDSEXCLUSIVEVENT CSS REEL NOMINEE AWARDS

Tea Break

Il tea break è una formula molto usata per i convegni e i congressi di un certo livello. Consiste in una pausa dalle attività lavorative, di solito durante il pomeriggio. In questa occasione, i presenti possono fare uno spuntino o una merenda leggera a base di tè o caffè. Spesso per accompagnare le bevande si trovano biscotti e pasticcini, in perfetto stile inglese. Le grandi aziende si servono molto di questo momento per permettere ai dipendenti o ai clienti di prendere confidenza tra loro e incentivare la comunicazione.

 
L’usanza del tea break ha origini molto antiche, essa infatti nasce in Inghilterra intorno al 18° secolo; da quel momento in poi questa bevanda ha assunto grande valore nella cultura britannica tanto che oggi possiamo parlare di varie tipologie di tea break come l’High Tea, l’Elevensies, il tè del pomeriggio ed infine il tè con il latte.

 
Per High Tea si intende solitamente il tè come “sostituto” del pasto serale; questa abitudine era molto diffusa nelle classi operaie che, una volta tornate a casa dal lavoro, preparavano un tavolo (più alto di quello che si utilizzava per il tè) per questo tipo di tea break insieme a pane, formaggio, burro e carne.

 
L’Elevensies è conosciuto anche come il tè del mattino e prevede la consumazione di dolci accompagnati dal tè; con questo termine si intende anche mangiare uno snak a metà giornata.

 
Gli inglesi, nel 18° secolo, erano soliti pranzare a 12 e cenare verso le 8 di sera; per questo motivo si decise di servire il tè del pomeriggio, così facendo si cercava di colmare il grande vuoto tra il pranzo e la cena.

 
L’ultimo tipo di tea break è forse il più particolare: il tè con il latte; questa usanza nasce nel 1680 grazie al Marchese de Seven, che fu il primo a fare questo esperimento.

Scopri i nostri servizi

CONTATTACI