Santissimo Nome di Maria al Foro Traiano

Santissimo Nome di Maria al Foro Traiano a Roma, le chiese più belle di roma, le basiliche dove sposarsi a roma

Indirizzo
Piazza del Foro Traiano 89, 00187 – Roma

Orari
Tutti i giorni ore 10.00-12.30 / 17.00-19.30 Chiusa lunedì

Orario Messe:
Domenica e Festivi ore 11.00

Telefono
06 679 8013

 

La chiesa del Santissimo Nome di Maria al Foro Traiano è stata costruita intorno al XVIII secolo ed è situata presso il Foro di Traiano, nel Rione Trevi. Essa – dal 1969 – è diventata la sede dell’ordine dei Diaconi, il quale fu istituito da papa Paolo VI.

La chiesa del Santissimo Nome di Maria al Foro Traiano sorge nel luogo in cui venne edificata da Antoine Dèrizet la chiesa di San Bernardo; in seguito Mauro Fontana insieme ad Agostino Masucci, si occuparono di curare la decorazione interna della chiesa.

Questa struttura presenta una facciata che, nella parte inferiore, è composta da un basamento di colonne e paraste tra cui apre la porta d’ingresso; a separare i due ordini poi vi è una balaustra con delle statue raffiguranti gli evangelisti ed i profeti. La chiesa del Santissimo Nome di Maria al Foro Traiano ha una pianta ellittica e al suo interno vi sono sette cappelle poste a raggiera. La cupola è ornata con dei medaglioni affrescati con le “Storie della vita di Maria”. Infine, sull’altare maggiore, si trova l’immagine della Vergine con Bambino dipinta su legno.

L’architettura della chiesa del Santissimo Nome di Maria al Foro Traiano è visibilmente influenzata dallo stile del Bernini e del Borromini; il protettore di questa struttura è il Cardinale Dario Castrillon Hoyos. Essa è anche sede delle Sante Messe dell’Ordo Fratrum Domus Hospitalis Sanctae Mariae Teutonicorum in Jerusalem.

Se sogni una cerimonia in una location a Roma grande e sfarzosa, a due passi dai Fori Romani e dai mercati traianei, Exclusivevent Catering Roma ti consiglia la chiesa del Santissimo Nome di Maria al Foro Traiano. Che cosa aspetti a contattare la tua wedding planner a Roma per andarla a visitare insieme a lei?

Un matrimonio unico, come te

Chiudi il menu