Sant’Anselmo

Le chiese e le basiliche per sposarsi a Roma

Indirizzo
Piazza dei Cavalieri di Malta, 5, 00153 – Roma

Telefono
06 57911

Fax
06 5791409

Email
[email protected]

Sito web
www.anselmianum.com

La chiesa di Sant’Anselmo all’Aventino è situata nel rione Ripa, in Piazza dei Cavalieri di Malta e, insieme al monastero, costituisce la Badia Primaziale dell’ordine dei Benedettini.

La chiesa di Sant’Anselmo fu costruita a Roma intorno la fine dell’Ottocento e agli inizi del Novecento fu dedicata al santo arcivescovo di Canterbury; l’edificio venne commissionato dall’ordine dei Benedettini i quali, su invito di Leone XIII, costruirono il seminario internazionale benedettino. A sovraintendere i lavori di questa chiesa -iniziati nel 1893 e terminati nel 1900- fu l’abate belga Ildebrando de Hemptinne.

la chiesa di Sant’Anselmo, realizzata da Vespignani, è in stile neoromanico e l’interno è composto da tre navate le quali sono divise fra di loro da delle colonne di granito, con soffitto a capriate ed infine un’abside con mosaico raffigurante Angeli; sotto l’altare maggiore invece possiamo trovare le reliquie di Sant’Anselmo, mentre la cripta è composta da cinque navate con venti colonne di marmo rosso di Baveno.

Sant’Anselmo venne costruita sopra i resti di una domus romana risalente al II-III secolo d.C., da qui è stato rinvenuto il mosaico raffigurante il Mito di Orfeo; questa chiesa inoltre è famosa per i canti gregoriani dei monaci durante le celebrazioni liturgiche domenicali.

Sempre vicino alla chiesa di Sant’Anselmo sorge il Pontificio Ateneo di Sant’Anselmo, il Pontificio Istituto Liturgico, il Collegio degli Studenti benedettini e la Curia dell’abate Primate.

Che cosa aspetti? Visita insieme alla tua wedding planner una delle location per matrimoni più belle di tutta Roma, la chiesa di Sant’Anselmo!

Un matrimonio unico, come te

Chiudi il menu