Santa Prisca

Le chiese e le basiliche per sposarsi a Roma

Indirizzo
Via di S. Prisca, 11, 00153 – Roma

Telefono
06 5743798

Sito web
www.santaprisca.it

 

La chiesa di Santa Prisca è una delle chiese dell’Aventino situata nel rione Ripa; questa struttura venne dedicata all’omonima martire e sorge su un’antica domus risalente al II secolo. Quest’ultima viene spesso associata alla figura di Lucio Licinio Sura, mentre altri la identificano con i privata Traiani, ossia l’abitazione di Traiano poco prima di diventare imperatore.

Si dice che in seguito Santa Prisca venne adibita a luogo di culto religioso nel 57 da Aquila e Priscilla, i quali avrebbero ospitato i santi Pietro e Paolo. Nel II secolo d.C., sotto papa Eutichiano, venne ritrovato il corpo della martire e fu proprio in questo momento che cambiò il titolo di questa chiesa.

La chiesa di Santa Prisca fu edificata tra il IV e il V secolo e, nei documenti che furono ritrovati in seguito, viene identificata come titulus “Aquilae et Priscae” il quale era collegato con il monastero di S. Donato; l’edificio venne poi ristrutturato nel 772 da Adriano I e nel 1062 fu officiata dai Benedettini. Dopo questi ultimi, nel 1414, fu il turno dei Francescani e dei Domenicani nel 1455 ed infine degli agostiniani nel 1600.

Durante il sacco di Roma la chiesa di Santa Prisca fu distrutta dai Normanni e ristrutturata soltanto sotto il pontificato di Pasquale II mentre tra il 1455 e il 1458, papa Callisto III, distrusse le prime quattro campate della navata centrale e laterale; la facciata della chiesa è in stile barocco ed è percorsa da due coppie di lesene in laterizio su plinti e con capitelli ionici in travertino.

L’abside della chiesa di Santa Prisca sono raffigurati degli angeli che tengono dei medaglioni e la pala dell’altare maggiore con “San Pietro che battezza Santa Prisca” la quale venne dipinta da Domenico Cresti durante il 1600.

Che cosa aspetti? Visita insieme alla tua wedding planner una delle location per matrimoni più belle di tutta Roma, la chiesa di Santa Prisca!

Un matrimonio unico, come te

Chiudi il menu