San Cesareo in Palatio

Le chiese e le basiliche per sposarsi a Roma

Indirizzo
Via di Porta San Sebastiano, 00179 – Roma

Orari
Sabato ore 10.00-16.00 Domenica ore 10.00-12.00 Chiusa ad agosto Orario

Messe
Domenica alle ore 11.30 Gli orari possono subire cambiamenti. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa

Telefono
338 4916838

Sito web
www.060608.it

La chiesa di San Cesareo in Palatio, il cui nome corretto sarebbe “San Cesareo de Appia”, si trova in via di Porta San Sebastiano ed è un luogo di culto cristiano e soltanto dal 2014 è diventata una proprietà dello Stato Italiano, entrando a far parte dei beni gestiti dal Polo Museale del Lazio.

San Cesareo in Palatio venne costruita nell’VIII secolo su edifici di epoca romana. A testimoniare ciò, i resti di un pavimento, ritrovati duranti gli scavi del 1936 e raffiguranti delle scene marine risalenti al II secolo d.C.; sempre da questi reperti si intuisce che la struttura romana inoltre, era separata da due colonne e al suo interno fu costruita un’aula per il culto cristiano, costituita da un’ampia stanza con due absidiole.

In seguito questo ambiente venne modificato per dare vita a quella che oggi noi conosciamo come San Cesareo in Palatio; la stanza con le absidiole, infatti, venne allargata, il pavimento sopraelevato e le mura rinforzate. Questo appellativo comparve per la prima volta nel XVI.

Nel corso dei secoli la chiesa di San Cesareo in Palatio passò sotto il controllo di diverse persone, tra questi ricordiamo i Crociferi a cui papa Bonifacio VIII diede il compito di costruirvi un ospedale nel 1302; in seguito, troviamo le suore Benedettine che si occuparono di questa struttura fino al 1439. Nel XV secolo invece, San Cesareo in Palatio fu assegnata alla supervisione della chiesa di San Sisto Vecchio, dopodiché a quella dei Santi Nereo e Achilleo.

Tra i vari restauri, quello più importante fu sicuramente quello subito nel XVI secolo per volere del Cavalier d’Arpino; proprio in questo periodo la chiesa accolse al suo interno dei mosaici risalenti al XIII secolo.

La struttura di San Cesareo in Palatio presenta una facciata molto semplice ed un porta d’accesso con un protiro con colonne di granito e ai lati delle finestre quadrangolari murate; all’interno invece possiamo trovare delle arcate a tutto sesto poste lungo l’unica navata.

Che cosa aspetti? Visita insieme alla tua wedding planner una delle location per matrimoni più belle di tutta Roma, la chiesa di San Cesareo in Palatio!

Un matrimonio unico, come te

Chiudi il menu