pc-scrivania-vestito-da-sposa-wedding-planning-nozze

Come organizzare il matrimonio: tempi e scadenze per organizzarlo

Quando si sogna il proprio matrimonio, è facile distrarsi dalla vera organizzazione dell’evento e dimenticare le tante questioni logistiche legate al grande giorno. Basta un po’ di organizzazione, però, per non perdere la bussola e realizzare delle nozze indimenticabili. Noi di Exclusivevent lo sappiamo bene, per questo abbiamo raccolto per voi tutte le informazioni utili!

Checklist e planning

Dopo la proposta, non appena vi sarete ripresi dalla grande emozione, bisognerà mettersi all’opera, armandosi di carta, penna e pazienza. Per prima cosa è utile preparare una lista con tutte le attività di cui dovrete occuparvi nei prossimi mesi, da spuntare mano a mano che le completerete. Una buona idea è quella di suddividerle secondo un calendario mensile, per avere le idee chiare fin dall’inizio e non rischiare di andare lunghi con i tempi.

Data e budget

Ovviamente, prima di pianificare le attività mese per mese, dovete stabilire la data in cui intendete sposarvi. Non è poi secondario fissare un budget, parlando con sincerità con il vostro partner, valutando quanto potrete realmente spendere, se e in quale misura potranno aiutarvi i vostri genitori, come suddividere le spese. Sappiamo che vi sembrerà poco romantico, ma credeteci: si tratta di una conversazione importante!

Tema

Prima di scegliere la location, le bomboniere, gli addobbi o l’abito, dovete decidere il tema del vostro matrimonio. Si tratta del fil rouge che renderà tanti piccoli dettagli un unico magnifico evento, la bussola da seguire quando compirete tutte le scelte relative alla cerimonia e al ricevimento.

Chiesa

Se avete scelto il rito religioso, è necessario informarsi circa la disponibilità della chiesa in cui vorreste sposarvi e prendere accordi con il parroco per il corso prematrimoniale, da iniziare circa 9 mesi prima della data. Il giorno precedente le nozze, ricordate che dovrete recarvi in chiesa per la Confessione.

Location

Un’attività da non prendere alla leggera è la scelta della location dove tenere il ricevimento, dato che servirà un po’ di tempo per trovare quella perfetta e voi difficilmente potrete vederne più di 2 o 3 al giorno… quindi selezionate le vostre preferite e andate a visitarle il prima possibile, chiedete cosa è incluso nel servizio, informatevi sulla possibilità di avere un catering esterno per il matrimonio. Dopo aver scelto il luogo che fa per voi, ricordate che un paio di mesi prima dovrete definire il menù, scegliendo le portate e la torta nuziale.

Abiti, fedi, trucco e parrucco

Uno dei momenti più belli ed emozionanti per ogni sposa è la scelta del proprio abito, da condividere con la mamma, le amiche e le parenti più strette. Potreste essere fortunate e trovarlo al primo colpo, oppure aver bisogno di girare per numerosi atelier: ecco perché dovrete iniziare la ricerca con almeno 6 mesi di anticipo… ma 9 sarebbero meglio! Realizzare un abito su misura, con molte decorazioni e stoffe pregiate, può richiedere alcuni mesi, senza contare le prove con eventuali modifiche. Per lo sposo siamo certi che la scelta sarà più rapida, ma consigliamo comunque di pensarci 2 o 3 mesi prima, quando ordinerete anche le vostre fedi. Non è ovviamente da trascurare la scelta di truccatore e parrucchiere di fiducia, chiedendo la loro disponibilità per il vostro grande giorno, per questo dovrete muovervi con largo anticipo.

Musica e fotografo

Della buona musica, che si tratti di una band che suona dal vivo o di un dj che mixa i vostri brani preferiti o le hit del momento, è fondamentale per la buona riuscita dell’evento. Se volete essere certi di assicurarvi il migliore per voi, iniziate già 5 mesi prima a fare una scrematura e prendete contatto per capire prezzi e disponibilità. Anche immortalare il vostro grande giorno non è secondario: non vorrete ritrovarvi con delle brutte foto tra qualche anno, quindi orientatevi verso fotografi professionisti e accertatevi che abbiano già svolto in passato servizi per matrimoni.

Fiori e addobbi

Sia il luogo della cerimonia, sia la location, dovranno essere abbelliti con cura e sicuramente dei fiori delicati doneranno freschezza ed eleganza. Stabilite circa 3 mesi prima quali addobbi floreali vorreste, le composizioni per i tavoli e, naturalmente, il bouquet. Per non correre rischi, una buona idea è quella di fare un sopralluogo in chiesa e nella location con il fiorista.

Partecipazioni e bomboniere

Le partecipazioni devono essere inviate circa 2 mesi prima della data, quindi è importante che siano in cima alla lista delle attività da svolgere. Il tableau de mariage deve essere coordinato, ma ovviamente andrà preparato in un secondo momento, quando avrete chiara la lista degli invitati e la disposizione dei tavoli. Per quanto riguarda le bomboniere del vostro matrimonio, 4 o 5 mesi di anticipo saranno sufficienti.

Auto

Per il vostro giorno speciale vorrete fare sicuramente un grande ingresso con un’auto da film, quindi un paio di mesi prima del matrimonio ricordate di noleggiarne una.

Lista e viaggio di nozze

Se siete sposi tradizionalisti che vogliono ricevere doni per il matrimonio, ricordate di preparare una lista di nozze presso un negozio specializzato e, soprattutto, di farlo sapere ai vostri invitati un paio di mesi prima. Anche la luna di miele deve essere organizzata per tempo, in modo da non ridursi all’ultimo con la prenotazione di voli e strutture alberghiere.

Pubblicazioni

Un mese prima del matrimonio, sia che si tratti di rito civile che di rito religioso, ricordate le pubblicazioni, che dovranno rimanere affisse 8 giorni. Non dimenticate di preparare tutti i documenti per tempo!

Per concludere, ecco alcuni consigli finali!

  • Non scegliete con troppa fretta: giocare d’anticipo è importante, ma non dovete accontentarvi solo per paura di non avere abbastanza tempo

  • Parlate con gli amici già sposati: chi ci è passato avrà tante dritte, suggerimenti e magari anche qualche fotografo, dj o truccatore da consigliarvi

  • Concedetevi del tempo libero: organizzare un matrimonio può rivelarsi stressante, quindi avrete bisogno di ritagliarvi alcuni momenti di relax

  • Dimenticate la perfezione: non sarà tutto perfetto nei minimi dettagli, ma in fondo quello che conta davvero è divertirvi e rendere il vostro giorno indimenticabile!

Chiudi il menu